domenica 14 dicembre 2014

Il NATALE DEGLI INCANTASTORIE



GLI INCANTASTORIE

Da poco faccio parte di questo Gruppo


e nella biblioteca di Calderara di Reno (BO) ci siamo divertiti a leggere favole, liberamente trattate dai testi sotto indicati, sul tema del Natale.



Ingresso gratuito
Sabato 13 dicembre per i bambini dai 6-8 anni:

1)COME CATERINA SALVO’ BABBO NATALE.
Autore e illustratore Cecco Mariniello   
Caterina è una bambina speciale che ama cucinare e salva Babbo Natale dalla perfida strega Mestolona, aiutata da Marcello. La strega Mestolona ha fatto diventare Babbo Natale “secco secco secco” con un incantesimo, togliendogli l’appetito. (Da ghignarsela… Eheheheheh!!!)



















2)BUON NATALE, SAMIRA!
Autore Bolliger Max Illustratore Giovanni Manna
I compagni di scuola aiutati dalla maestra spiegano a Samira che cosa è il Natale. Samira è una profuga che viene da un paese lontano (integrazione, multirazziale, multietnico)



3)BUON NATALE MOSTRI
Autore Jo Hoestlandt 
Un racconto deliziosamente orripilante, L’amicizia, la capacità di accettare l’altro anche nella sua diversità.
Narra dell’amicizia inaspettata tra Oxi piccolo mostro, che ha l’abitudine di mordere tutto e tutti compresi i genitori deliziosamente abominevoli, e Cirillo il coniglio suo contrapposto che si è perduto nel bosco. Una storia teneramente orribile o orribilmente tenera. (Libro assolutamente da non perdere esilarante fino all’ultima battuta).


Ingresso gratuito
Domenica 14 dicembre per bambini dai 3 ai 6 anni


1)A CASA DI BABBO NATALE
Babbo Natale perde il suo medaglione, gli animali del bosco lo trovano, che fare? Alcuni se lo vogliono tenere ma prevale il buon senso e decidono di regalarlo... 

2)LE SCARPE DELLA BEFANA
Autore Anna Mellito illustratore C. Ghigliano
La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte… Daria è una bambina altruista che decide di comperare delle scarpe alla befana... ma fatica a trovare una persona che l'aiuti... Non vorrete che vi racconti tutta la storia?


3)Il COMPLOTTO DEI BABBI NATALE
Scrittore e illustratore Ute Krause
Un giornalista pubblica la notizia che i Babbi Natale non esistono, tutti gli altri giornali per mancanza di notizie interessanti lo pubblicano. I primi a dispiacersi della notizia sono i Babbi Natale e adesso che fare? Trovato! Se non esistiamo, vediamo se se la cavano senza di noi, andiamo in vacanza, pensano i furbacchioni.
Rupert un bambino determinato che non si lascia scoraggiare li va a cercare. Libro divertente con finale interessante.
























Poi ci siamo mangiati i biscotti... ma ce ne è rimasto solo uno "Che fò?"... poverino è "solo soletto"... lo mangio.


AUGURI da tutto il gruppo degli INCANTASTORIE per un NATALE mostruosamente BELLO!

Lora Buratti
Vincenza Cuomo
Stefano Dadani
Anna Maria Fabbri
Nicoletta Frignani
Barbara Ghiselli
Loretta Miglioli
Micaela Moroni
Samuele Rodolfi
Lisa Mestrini per il progetto grafico

Nessun commento:

Posta un commento