giovedì 1 gennaio 2015

BUON ANNO DALLA MIA MITICA MAMMA




Ecco la mia mitica e bella mamma nata nel 1917, lascio fare i conti degli anni a chi ne ha voglia, il suo linguaggio si è un po' ridotto le sue parole chiave sono:
"Uf"
"Uffa" da qui il nomignolo affettuoso di bisnonna Uffa
"Haia!"
"Piove?" anche se c'è il sole
"Che bella" quando ti vede vestita bene
"Andiamo?" è sempre pronta ad essere porta fuori a prendere un caffè (è su una seggiola a rotelle) 




 Bisnonna Uffa vi Augura un BUON ANNO 20015 e .... un buon caffè sempre e comunque.

L'ANNO NUOVO

Indovinami, indovino
tu che leggi nel destino:
l'anno nuovo come sarà?
Bello, brutto o metà e metà?
Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo 4 stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
e il giorno dopo il lunedì
sarà sempre martedì.
Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell'anno nuovo:
per il resto anche quest'anno
sarà come gli uomini lo faranno

Gianni Rodari

6 commenti:

  1. Grazie dei suoi Auguroni mamma di AnnaMaria :D
    Complimenti e come si chiama????
    La condivido nella mia pagina così leggono tutti il suo augurio :)
    Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si chiama Ida. Grazie Ximi di nuovo Buon Anno da tutte e due.

      Elimina
  2. Ma che bella mamma!!! Auguroni di cuore anche a te mamma Ida ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie gli auguri fanno sempre piacere. Auguri anche a te PYT.

      Elimina
  3. Eccola!! dopo aver letto i tuoi racconti avevo proprio la curiosità di conoscerla!! Woow ma è bellissima!! Che segreto ha?? compliment e buon anno anche se in ritardino!!
    Kly

    RispondiElimina
  4. Grazie Kly, nonostante sia sua figlia il segreto non me lo vuole svelare. Gli auguri si prendono sempre volentieri, e ne approfitto per farli anche a te. Interessante la tua pagina dove evidenzi i compleanni del giorno, mi incuriosiscono, così vado a documentarmi se non lo conosco, è un modo divertente per apprendere, il più è che poi me lo ricordi, oltre che sognatrice sono anche un po' smemoranda. Baci

    RispondiElimina