martedì 21 luglio 2015


WORD DUST 

Mi piace, questo racconto mi piace un sacco, e non posso farne a meno di condividerlo con  i pochi ma buoni,  che mi leggono.
Spartaco Mencaroni nel suo blog il conoglio mannaro, ha lanciato in rete, un'idea molto simpatica, l'inizio di un romanzo di fantascienza, chiedendo ai lettori di suggerire spunti per il continuo.
Come avrei potuto non partecipare.
Amo la fantascienza e il suo racconto mi piaceva.
In fondo da codarda qual sono, non veniva certo richiesto di scrivere il proseguo, Spartaco chiedeva solo uno spunto e al resto avrebbe pensato lui... Bé... Non sono certo rimasta delusa.
Ora mettetevi comodi, perché state cominciando la lettura, non di un racconto, ma di un romanzo in itinere.

Il primo racconto che mi ha intrigato è:

QUI

Questo è il mio suggerimento e richiesta:

Chi lo accoglierà Giambo?
Che ruolo ha all'interno della Colonia?...
O è un membro della collettività che si deve riscattare?
Potrebbe essere un militare non molto rispettoso degli ordini che vengono dati dall'alto, uno che tende a risolvere le cose a modo suo, e lo hanno spedito in una missione che nessuno è mai riuscito a portare a termine, confidando nella sua imprevedibilità umana... e se nella mente di Giambo, ora interagisse anche l'alieno per poter studiare gli umani e i loro piani?

E... Meraviglia delle meraviglie questo è il suo seguito:

QUI

Aspettiamo altre idee.
Fatevi avanti altrimenti lo monopolizzo tutto io... ihihihihi...
Troppo bello, mi sto divertendo un sacco, ci voleva il coniglio, per distrarmi da una mamma (Bisnonna Uffa), sempre più confusa, e da sorvegliare a vista, questo caldo non sta certo facendo bene hai suoi, quasi, 98 anni.

Nessun commento:

Posta un commento