sabato 15 agosto 2015

Ferragosto con compleanno



FERRAGOSTO CON COMPLEANNO





Ed eccomi qua a festeggiare la prima candelina del mio caro piccolo blog.
Felice di festeggiare con chi passa di qua, il tuo compleanno, a piccoli passetti un anno fa sei nato.
Io ricordo il giorno in cui spignattavo in cucina, per festeggiare il ferragosto in compagnia, quando mia figlia esultante è entrata in cucina dicendomi: «ti ho aperto il blog, che da un po’ mi chiedevi, che nome gli vuoi mettere?»
E io rispondevo affannata: «Ora?!! Ma proprio ora, non ho tempo, ci penso dopo.»
«Come dopo, è già fatto devi scegliere un nome ora.»
Così sbuffante, comincio a pensare febbrilmente cosa mi possa rappresentare, ma ho il vuoto, nella mia testa passa solo il salame da affettare come antipasto, il ragù da controllare, le teglie con le patate da mettere nel forno a legna, con i pomodori gratin, da rincorrere, per aggiungere il sale aromatizzato, mentre mio marito le porta fuori, 



qui nella casa sperduta nel bosco, abbiamo ancora un vecchio forno a legna dove una volta cuocevano il pane:
«ma che ne so, il blog mi serve per mettere a puntate la storia di “Melissa e la nuvola”, e scrivere le panzane che mi passano per la testa»
«Allora?»
«Allora, allora… ma ti sembra il momento di farlo?»
«Ormai l’ho fatto, pensa ad un titolo»
«Uffa!!! Sono una sognatrice cosa potrei mai mettere?!!!... Ci sono metti la battuta di Snoopy che mi ha mandato la mia amica in whatsApp  “ Se vuoi una vita da sogno… Dormi.”»
«Ma è lungo, non se lo ricorderà nessuno, ci vuole qualcosa di incisivo, veloce e che ti rappresenti»
«Oh, io ora devo pensare al pranzo e non mi viene in mente altro, metti  questo. Punto! Non mi diete sempre che sono spesso con la testa in un altro mondo? Per ora metti questo, è una frase che mi ha fatto ridere e mi piace un sacco.»
«D’accordo, allora lo metto?»
E mentre scolavo tortelloni ribadivo «Sì, sì metti».
Tra l’altro ho fatto tortelloni anche oggi per festeggiarti, qui c’è un caseificio che fa una ricotta che è una favola.
Quest’anno però il numero dei commensali è più ridotto, non ho fatto inviti, e c’è solo una parte della famiglia, mio nipote la Birba è con i sui genitori da amici.
Così sei nato, in un giorno di festa QUI.sevuoiunavitadasognodormi.blogspot.it/2014/08/primo-giorno.html
Solo dopo avrei scoperto che con questo titolo ne esistevano altri, ma ormai era diventato anche il tuo.
Non sono pentita del nome, e neppure di quello che sei diventato mio piccolo e caro blog, con te ho passato e conto di passare ancora ore spensierate.

BUON COMPLEANNO

ti auguro mille di questi giorni
e
hai cari lettori 

BUON FERRAGOSTO




Ecco la vignetta famigerata, sono riuscita a recuperarla.

27 commenti:

  1. Buona ferragosto e buon compleanno al tuo interessante e bel blog.
    Un abbraccio di cuore
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Buona ferragosto e buon compleanno al tuo interessante e bel blog.
    Un abbraccio di cuore
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è u n blogghino senza pretesa, e senza argomenti troppo seriosi, proprio perché lo scrivere cose leggere e spero ironiche, è la mia valvola di sfogo dalla realtà.
      Buon ferragosto anche a te

      Elimina
  3. Wow, che bel resoconto!
    Però ho provato a fare una ricerca su internet e ho trovato solo una community facebook con lo stesso nome e nessuna vignetta di Snoopy che la riporti. Probabilmente è una vignetta apocrifa, una di quelle in cui qualcuno adatta il fumetto mettendoci dentro la frase che vuole. Ne ho viste più di una.
    Buon comple-blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon ferragosto, Ivano. Peccato che io con le nuove tecnologia ci litigo sempre un po', altrimenti avrei messo anche l'immagine che mi era stata mandata in whatsApp, credevo proprio che fosse una delle sue tante vignette :)))

      Elimina
  4. Auguri, bello il racconto della nascita del blog e della difficile ma sempre affascinante scelta del nome, che trovo bellissimo.
    Complimenti perché lo stai facendo crescere con costanza e sostanza (scusa il pessimo gioco di parole), dici che per te è un piacere scrivere e ti garantisco che per me è un piacere leggere ciò che proponi.
    Di nuovo tanti auguri e un "arrivederci" a presto, Romualdo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Romualdo, molto bello il tuo commento. Non credevo che aggettivi, come "costanza", visto quanto pubblicano molti. e soprattutto "sostanza", appartenessero al mio semplice blog :)))
      Mi ha fatto davvero molto piacere leggerlo.
      Buon ferragosto

      Elimina
  5. Curioso come ognuno dia al proprio blog il nome. Mi piace molto la tua scelta, quando l'ho visto per la prima volta mi son detta che era un bel nome... Il mio ha tutta un'altra storia, magari ci faccio un post su questo
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon e sereno ferragosto Azzurrocielo, il nome del tuo blog è bellissimo. Io amo guardare il cielo, quando è terso ha la proprietà di rilassarmi, aspetto di leggere il post della tua scelta. Un forte abbraccio.

      Elimina
  6. Ciao Anna Maria tantissimi auguri al tuo blog!!!!!
    Sai a cosa serve un blog? A mettere su "carta" quello che abbiamo dentro e tu ci riesci meravigliosamente!!!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oooo, ma bona le!!! (Buna lì!). mi stata facendo arrossire...
      Grazie Patricia, un po' è vero, un po' no, perché le incavolature, le delusioni e tutti i sentimenti noir, li lascio fuori di qua, perciò è un essere veri a meta.
      Buon ferragosto a te e famiglia :)))

      Elimina
    2. L'augurio è anche per i tutti i tuoi animali, dalle gallinelle, e sopra tutto ai tuoi mici, il tranquillone Lillo e la piccola peste.
      P.s come mio solito scrivo le risposte sempre in frettissima, prima volevo scrivere "mi state facendo arrossire"

      Elimina
    3. Diciamo che non è un confessionale e che certe cose è meglio tenerle per sè. Nonn si sa mai chi c'è realmente dall0'altra parte e potrebbe ache capitare il fessacchiotto.... :)))
      Io personalmente per ora non ne ho incontraati, però mai dire mai.

      ps... errori? Tranquilla! Io non vedo nemmeno i miei figurati quelli degli altri!

      Elimina
  7. Apprezzo molto lo spirito che infondi a questo blog.
    E' fresco e divertente, senza dubbio più del mio, a volte noioso.
    Buon COMPLIBLOG!
    Cristiana

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana, sono andata a dare una sbirciatina al tuo bellissimo blog, hai una foto con colori favolosi, e ho letto articoli molto interessanti, e non certo noiosi.
      Vista l'ora ti auguro una Buona domenica

      Elimina
    2. Wowww!!! Cristiana mi sono accorta solo ora che ti sei unita al mio blog, veramente felice :)))

      Elimina
  9. Anche a me è piaciuto molt il titolo del tuo blog ... molto veritiero oramai se vuoi avere una vita sogno non ti rimane che dormire .... altrimenti nel reale è solo un incubo .... dai che scherzo lo sai .... però oltre al titolo mi piace la personcina che scrive e lascia una bella impronta di sè ... le scritture ... i commenti ... a me è piaciuto tanto il tuo commento e mi sei arrivata subito al cuore ... per cui ... non svignartela ...boni i pomodori i graten ... li adoro come le melanzane e le cipolle .... gnam ....buon compleanno caro blog di Anna la Parpaia ... baciiiiiiiiiiiii... ma ....e la torta ??? è finita ??? ci avrei scommesso ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah!!! Sì la torta è finita in un baleno, e anche i tortelloni e tutto il resto, però questa sera siamo ancora un po' pienotti. A proposito, sei riuscita ad andare a more? Le more che sono sopra la panna cotta, le ho raccolte questa mattina, dentro c'era un po' di sciroppo di more dell'anno scorso.
      Giusi tu sai farmi sempre ridere :)))

      Elimina
  10. forse se non diluvia ci andrò domani .... ho il marito costipato ....gli ho attaccato la bronchite .... chissà come !!! bah ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. p.s. le avevo adocchiate le morositasssss ;)

      Elimina
    2. Ehi!!! Non chiamare morositas le mie more, si offendono! Sono italiane DOP!
      Mannaggia!!!... In amore bisogna condividere tutto... ma quanta gente c'è quest'anno con la bronchite?!!!
      In amore bisogna condividere tutto

      Elimina
  11. Ciao Anna Maria,
    auguri a te e al tuo accogliente blog, grazie a tua figlia per la felice intuizione ...e anche al tenero bracchetto che ci strappa sempre un sorriso:-)
    Marilena

    RispondiElimina
  12. Vero Marlena, grazie a una delle mie figlie, sono qui, e il bracchetto è troppo simpatico; fortissimo quando si immedesima nei suoi personaggi... bello sognare... non per nulla in molte molte vignette, medita anche davanti alla macchina da scrivere ;)

    RispondiElimina
  13. Ti ho rubato la vignetta di Snoopy, troppo bella!
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene, comunque non è certo una cosa mia, sono contenta che ti sia piaciuta.

      Elimina
    2. Hai fatto bene, comunque non è certo una cosa mia, sono contenta che ti sia piaciuta.

      Elimina