sabato 9 aprile 2016

GLI INCANTASTORIE A FAVOLE A MERENDA anno 2016

#libriperbambini
GLI INCANTASTORIE
A
FAVOLE A MERENDA

Anche quest'anno a Calderara di Reno sono tornate le FAVOLE A MERENDA e il gruppo degli INCANTASTORIE ha presentato questi libri:

Prima lettura
LA GRANDE FABBRICA DELLE PAROLE
Agnés De Lestrade e Valeria Docampo
ed. Terre di mezzo
Eta di lettura 4-7 anni
Libro che ha vinto nel 2010 il premio Pix Papillotes

Il libro narra di uno strano paese dove le parole bisogna comprarle e inghiottirle. La grande fabbrica delle parole lavora giorno e notte, ma non tutti possono comprarle perché le parole più usate costano molto.
Philéas è un bambino che vorrebbe dire "ti amo" alla sua dolce Cybelle ma non ha abbastanza soldi nel salvadanaio, ma in un cassonetto in mezzo a carabattole e fichi secchi ha trovato...
E' un libro molto dolce che insegna che non c'è solo un linguaggio parlato ma anche quello dell'empatia, del sorriso, dello sguardo e del gesto gentile, e che non sempre si ottiene tutto comprando, perché le parole devono venire prima di tutto dal cuore.





Seconda lettura
I CINQUE MALFATTI
Beatrice Alemagna
Ed Topipittori

Storia buffa e divertente di cinque amici malfatti. Sì proprio così ognuno di loro era nato con una imperfezione, ma non se ne curavano un granché. Un giorno arriva un tipo straordinario, bello, liscio, perfetto, con un naso al posto del naso, un corpo bello dritto, nemmeno un buco nella pancia e pure una bella capigliatura che scandalizzato, anzi disgustato dal loro modo di vivere li giudica apertamente. E' così che loro trovano, anzi scoprono, che le loro imperfezioni sono i loro punti di forza, sono le loro qualità personali, ma soprattutto il libro finisce osannando l'empatia e l'amicizia, lasciando il tipo Perfetto lì a bocca aperta e...








UNA SPOSA BUFFA, BUFFISSIMA, BELLISSIMA.
Beatrice Masini ill. Anna Laura Cantone
ed. Arka
età consigliata 4 anni
Ha vinto il premio Andersen 2003 categoria 0-6

Filomena è una sarta molto brava sa fare tutti i vestiti ma soprattutto fa vestiti da sposa bellissimi e per questo tutte le ragazze del paese vanno da lei. Ma finalmente viene il giorno che Filomena deve cucire il suo abito da sposa. Aveva un sacco di idee in testa. Forse un po' troppe...
Un libro molto carino e ironico che insegna che forse le cose più semplici sono le più appropriate.



Quarta lettura
IL GRANDE PLOFF

Chiara Carrer
Ed. Fabbri editori
Ha vinto il premio per illustrazione l'Apel les mestres di Barcellona e il premio Andersen 1999.

Vicino ad un lago vivono sei conigli che vengono spaventati dal grande PLOFF e scappano.
Chi li vede passare chiede loro -Perché scappate?- e la risposta è sempre -è arrivato il grande Ploff- Cosi un esercito di animale scappa assieme ai conigli, finché il leone dalla folta criniera li ferma e chiede - ma che cos'è il grande Ploff?-...
E qui lascio al lettore scoprire cos'è PLOFF.



Inutile dirvi che per me questi sono pomeriggi indimenticabili. Il poter guardare lo sguardo dei bambini mentre ti ascoltano è bellissimo. Mi perdo in quegli occhi incantati e in quei sorrisi che puntuali arrivano e mi squaglio lì davanti a loro.

4 commenti:

  1. Ma belli tutti questi libri!!! Il primo lo conosco molto bene, preso lo scorso anno la mia bimba lo adora e io ogni volta che lo leggo...mi ci scappa la lacrima!
    Gli altri non li conosco ma mi accingo a rimediare, dalle tue parole promettono altrettanta emozione!
    Grazie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinkg, La grande fabbrica delle parole è per cuori sensibili, anche i disegni dei due bambini sono molto dolci. Al giorno d'oggi saper dare il giusto valore alla parola e non sprecarla in fanfalluccherie da gradassi è un grande dono.
      Come gruppo quest'anno abbiamo scelto questi libri e non ne siamo pentiti, sono piaciuti molto.
      Cara Pinkg se scopri libri per l'infanzia meritevoli e me li segnali ne prendo note per altre letture.
      Grazie per essere passata da qui, buon fine settimana a te e alla tua cucciola.

      Elimina
  2. Mi ispira "la grande fabbrica delle parole"... vorrei tanto leggerlo!
    Non ho la scusa di avere un bimbo a cui leggerlo però! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lisa, ti capisco, in effetti uso spudoratamente come scusa mio nipote per acquistare libri per l'infanzia ;)))
      Il libro "La grande fabbrica delle parole" è molto bello sia come storia che come immagini.
      Lo puoi acquistare anche in internet.
      Grazie di essere passata da qui ^__^

      Elimina