lunedì 24 aprile 2017

Noa (Achinoam Nini) and Andrea Bocelli - Beautiful that Way - in Vatican...


Noa e Andrea Bocelli

Pensieri in liberà
Ci sono momenti in cui ti commuovi per un nonnulla.
Uno sguardo, un sorriso,
una pubblicità, 
un racconto, 
una frase pescata in un libro,
una canzone.


è come se il tuo guscio protettivo si squarciasse
e resti lì,
 nudo, indifeso, 
in balia delle intemperie.
Ma quando ti accarezza il vento
ti scalda il sole, 
ti sciogli in una calda pioggia leggera 
che sgorga dai tuoi occhi
e
ti bagna il viso.


SENZA TREGUA
Corro e mi arrabatto,
inciampo e mi rialzi.
Non mi arrendo.
Supero morosi,
senza tregua mi barcameno,
sfruttando il vento
che mi sferza indulgente,
ma quando mi accarezza,
mi arrendo
e sorrido alla vita.
(A.M. Fabbri 2015)

9 commenti:

  1. C'è sempre un momento nella vita in cui siamo più fragili ed esposti e ci lasciamo finalmente andare alla commozione.
    Bacio stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patricia, scusa se ti rispondo in ritardo. Commuoversi è anche liberatorio.
      Un abraccione.

      Elimina
  2. Belli, profondi ... pensieri di una persona sensibile e dolce ... un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bah!Se lo dici tu che son profondi mi fido. A me sembrano solo piccole spennellate di come mi sento in questo momento. Ho avuto la fortuna di avere accanto la mamma per lunghissimo tempo, mancava poco al secolo. Non mi devo certo lamentare. So' che sembra ridicolo pensare che si provi scombussolamento eppure...
      Un forte abbraccio.

      Elimina
  3. Ci sono sempre nella vita periodi in cui siamo più fragili, o comunque periodi in cui pensiamo che quasi tutto vada male ..... ci sono momenti in cui siamo più o meno disposti al esporre le nostre emozioni
    Un bacio buona giornata. continuazione di settimana e migliore mese di maggio in arrivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elfa, va tutto ok, è la vita è io cavalco l'onda come posso, liberando le emozioni ma guardando avanti.
      Sereno e buon proseguimento anche a te.

      Elimina
    2. Grazie Elfa, va tutto ok, è la vita è io cavalco l'onda come posso, liberando le emozioni ma guardando avanti.
      Sereno e buon proseguimento anche a te.

      Elimina
  4. Ciao cara. Credevi che avessi abbandonato tutto eh? E invece sono ancora qui.
    Questo guscio protettivo che si squarcia lasciandoti nuda è una sensazione che conosco fin troppo bene. Accade di sentirsi più fragili, ma tutto si supera, con pazienza e prendendosi il tempo che occorre.
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, sono io che ho abbandonato un po' tutto.
      Grazie Valentina sei troppo dolce, dai che ce la possiamo fare.
      Smack

      Elimina